Menu Toggle

Vodafone Community

Archivio News

New Entry
160
0

Si ricomincia a trottare. Le vacanze sono finite. Sembrava ieri che allestivo l'albero e le decorazioni e invece ...ZAC! È già passato. A ricordo delle giornate d'ozio, degli amici e dei parenti, dei brindisi e delle risate mi è rimasto questo girovita imbottito di "lardello natalizio", una specialità stagionale particolarmente pastosa (e assai fastidiosa). Non sono una grande esperta di diete. Non ho mai il tempo di pensare a quei due chiletti in più che ho addosso tutto l'anno e che hanno finito per far parte di me. L'unica dieta che conosca è quella di continuare a mangiare come al solito, ma dimezzando le porzioni. Oppure, se si vuole essere più drastici, semplicemente non comprare niente di ingrassante, così si finirà a forza per cucinare sano e leggero. Temo però che con le feste la situazione si sia fatta un po' più seria: non oso scoraggiarmi guardando la bilancia, ma i jeans parlano chiaro e consigliano di rientrare nei ranghi con almeno una settimana di regime sano, di carne (poca) e pesce alla griglia, di verdure croccanti. E poi, naturalmente, c'è il buon proposito per il nuovo anno (che so essere di molti) di prendermi più cura di me stessa cominciando dal mangiare cibi più genuini e semplici. Ho cercato in rete qualche ricetta che potesse ispirare la perdita del mio nuovo girovita e incoraggiare le mie buone intenzioni e ho trovato questo programmino che mi sembra perfetto per quei chiletti di troppo messi su troppo in fretta (che speriamo se ne vadano alla stessa velocità). Io comincio subito. lavale3 è uno degli esperti di inFamiglia. Scopri cos’è inFamiglia e aiutaci ad arricchirlo.

4g arrow-right main_icn_Chevron_down main_icn_Chevron_left main_icn_Chevron_right main_icn_Chevron_up main_icn_Close google-plus-thin main_icn_Menu social-facebook social-google-plus social-linkedin social-twitter social-youtube main_icn_Community_or_Foundation