Menu Toggle

Vodafone Community

Archivio News

New Entry
61
0

Facebook avrebbe raggiunto l'apice del successo con i suoi 800 milioni di utenti, sfruttando senza licenza, i brevetti di Yahoo!. Questa è l'accusa mossa dall'azienda di Sunnubale che sembra aver depositato il ricorso per violazione presso il tribunale federale di San José in California. Dieci il numero dei brevetti che il social network di Palo Alto avrebbe usurpato, legati alle impostazioni della privacy, al sistema pubblicitario, alle comunicazioni via chat, alla condivisione e alla trasmissione di contenuti, alle interazioni social e alla personalizzazione della propria pagina. Come riportato da AllThingsDigital, data la violazione della proprietà intellettuale Yahoo! non si accontenterebbe solamente del risarcimento economico, esigendo anche che Facebook cessi l'utilizzo dei brevetti in causa. Jonathan Thaw, portavoce di Facebook ha dichiarato "abbiamo saputo del procedimento legale tramite i media, siamo dispiaciuti che Yahoo!, da molto tempo partner di Facebook, abbia deciso di procedere per queste vie"; mentre in una nota Yahoo! ha comunicato che per risolvere la questione era d'obbligo procedere a vie legali.

4g arrow-right main_icn_Chevron_down main_icn_Chevron_left main_icn_Chevron_right main_icn_Chevron_up main_icn_Close google-plus-thin main_icn_Menu social-facebook social-google-plus social-linkedin social-twitter social-youtube main_icn_Community_or_Foundation