Menu Toggle

Vodafone Community

Archivio News

New Entry
88
0

Dopo che Facebook ha registrato un netto calo di utenti fra gli adolescenti, The Future Company, società che si occupa di ricerca e sondaggi, ha deciso di intervistare proprio questa fascia di popolazione per provare a delineare il nascere di nuove tendenze social. La ricerca è stata condotta su un campione composto da 4014 tra i giovanissimi e ha dimostrato che gli intervistati preferiscono il video sharing e iniziano a guardare altrove per condividere e interagire. YouTube ha dunque sorpassato Facebook nelle preferenze degli adolescenti americani (un’anteprima dei risultati è riportata da mashable). I risultati di questa survey, condotta in luglio, indicano che il 50% dei ragazzini intervistati scelgono YouTube come piattaforma preferita, contro il 42,5% che predilige il social network in blu. Solo lo scorso anno Facebook era il sito più popolare tra i giovani di età compresa tra i 12 e i 15 anni. La ricerca chiedeva agli intervistati di elencare i loro 5 siti preferiti e sono emersi Amazon con il 27.8% di preferenze, Google+ con il 25%, Twitter con il 19.5%, Yahoo con il 12.1%, eBay con il 10.7% e Tumblr con il 12.3%. Facebook rimane ancora il più popolare tra i ventenni (55% di preferenze) seguito da Amazon (37.5%). È stata registrata anche una modesta crescita per Twitter per gli utenti tra i 12 e i 29 anni di età. Rob Collender, direttore delle prospettive giovanili presso The Future Company, ha commentato: “I risultati evidenziati dalla ricerca aumentano la possibilità che potremmo essere davvero davanti ad un cambiamento della guardia”.

4g arrow-right main_icn_Chevron_down main_icn_Chevron_left main_icn_Chevron_right main_icn_Chevron_up main_icn_Close google-plus-thin main_icn_Menu social-facebook social-google-plus social-linkedin social-twitter social-youtube main_icn_Community_or_Foundation