Menu Toggle

Vodafone Community

Prodotti e Servizi

Fair Usage Policy

Highlighted
New Entry
Vodafone, da sempre, rispetta il principio di neutralità nella gestione del traffico dati e verso i contenuti in transito sulla propria rete

1) Domanda: questo principio, che mi sta bene, va a fare a schiaffi con quello che è scritto dopo....... Se sei neutrale, non limiti la banda. O si?!?
e non impedisce alcun tipo di traffico o di servizio a meno di obblighi di legge o specifiche condizioni dell’offerta che ti invitiamo a verificare

2) Appunto, a meno di obblighi di legge o condizioni di contratto. A qualcuno sono state fatte presenti le une o le altre? Voglio dire: se mi scarico un mp3 "pirata" al mese è comunque pirateria e se mi vedo in stream due film al giorno chi paga i diritti? Ci sono siti dove i film vengono placidamente dichiarati esser stati scaricati col mulo.... Quindi ho un flusso dati in entrata eccezionale e (correggetemi se sbaglio, per ignoranza) ma non mi sto scaricando nulla ma mi bloccano per un mese. PArlano di flusso dati....
Vodafone salvaguarda la qualità del servizio dati a vantaggio dei clienti

3) Ecco, sarei un cliente... Come Robi con quei dati SpeedTest da incubo... E questo ci porta a:
Vodafone potra’ limitare la velocita’ di connessione per applicazioni che permettono lo scambio di file di grandi dimensioni e che quindi possono congestionare la rete (ad es. peer to peer e file sharing)

4) E gli utenti di altri provider, chi li blocca?!?! Io abito in un paese dove penso di essere l'unico con la VodaStation (od uno dei pochi). Qui tra Alice, Infostrada e FastWeb (e qualche hacker :lol: ) ad una certa ora si satura tutto l'ambaradan (cervello incluso) e io navigo come un gondoliere (che magari è più veloce... :mrgreen: ). Quanti utenti si trovano in questa situazione?!? Pur non lamentandomi della velocità, perchè limiti la mia (punto 3: sono un cliente tuo)? Per mandare più veloci gli altri (che hanno un altro provider..)?!? :hunf:
qualora i clienti superino la soglia di 10 GB di traffico in un mese, Vodafone potrà applicare, per i 30 giorni successivi, le stesse limitazioni sulla velocità anche alle altre tipologie di applicazioni/traffico interne

5) Ecco appunto... Se mi vedo un sacco di film o mi scarico del materiale, che non deve essere per forza pirata, dato che esistono siti gratutiti da dove prelevare musica, video, disegni, programmi, ricette e chi più ne ha più ne metta, mi ritrovo per 30 giorni alla berlina e per ricevere le email mi tocca andare in piccionaia?!?
E io che sto tutti i giorni con la radio su internet accesa... :paura: E mi vedo un sacco di film sul Tubo.... :shock: Ecco fatto.... Ora è finita.... :varie3:
Mostra altro
Highlighted
New Entry
Credo che tu non abbia centrato il punto. A Vodafone non gliene frega niente se scarichi roba pirata o no. A Vodafone interessa quanto scarichi, perché scaricando intasi la rete. E questo vale anche per i film che guardi in streaming, per le radio o le tv su internet, per la navigazione stessa: se apri una pagina con file pesanti, la stai comunque "scaricando", anche se magari non la salvi, per poterla vedere. E consumi banda. Il consumo oltre un certo limite ti provoca il blocco. Giusto, sbagliato, non intendo lanciarmi in una filippica per discuterne: fatto sta che è così, ed è inutile che tu e altri mille stiate a insistere su "allora se mi scarico illegalmente un mp3 al mese posso andare veloce e se invece guardo filmati su Youtube che sono perfettamente legali mi bloccano".
Mostra altro
Highlighted
New Entry
Esattamente quello che ho scritto..... Sarebbero anche affaracci dell'utente se si scarica film o altro e infatti parlo anche io di "flusso di dati". L'esempio dell'mp3 c'entra quel che c'entra (cioè, poco). Per la pirateria, c'è sempre chi provvede quindi... Non ci perdo neanche tempo. Ma navigare a 11k perchè "navigo troppo", fa abbastanza ridere. Giusto o sbagliato, ho firmato un contratto e la regola vale pure per me, che mi sono infilato il collare volontariamente, dopo averlo letto. Quindi polemizzare non mi servirebbe a nulla..... Era solo un (inutile?!?) puntualizzare.
Mostra altro
Highlighted
New Entry
Informazioni sulla qualità del servizio e regole per l’uso consapevole della banda larga mobile Vodafone

............................................. :oops: Senza parole......... Scusate il momento di rimbambimento.... Come mi hanno giustamente segnalato, questo thread e queste regole riguardano la banda mobile. Non la fissa. Ecco l'effetto che fa la confusione (mentale) dopo aver letto tutti/troppi threads... Oltre ad aver ascoltato pareri e/o opinioni discordanti. Ben mi sta per il futuro. D'altra parte, quando hai pochi punti di riferimento (inizialmente) è inevitabile. Mi cospargo la testa di cenere e chiedo scusa. :omino: Ho toppato di brutto!! Meglio andare a nanna e ritemprarsi un po'.... :fiore2:
Mostra altro
Highlighted
New Entry
Cari Labbers, oggi sul lab vi riportiamo le parole di Paolo Di Domenico, Responsabile Regolamentazione Mobile, che ci chiarisce alcuni punti della Fair Usage Policy (FUP) sull’utilizzo della Vodafone Internet Key, prendendo anche spunto da alcune vostre osservazioni:

"Vodafone non entra nel merito del contenuto scaricato nel pieno rispetto della neutralità della rete. La Fair Usage Policy di Vodafone, infatti, non si occupa di impedire o filtrare alcun tipo di contenuto bensì di garantire alla totalità dei clienti la possibilità di fruire della capacità di rete che, per definizione, è limitata, stabilendo regole di "corretto" utilizzo per evitare che l'uso eccessivo di alcune applicazioni impedisca alla quasi totalità dei clienti di fruire di un servizio di qualità elevata.

La ‘policy’ si applica soltanto alla rete mobile, e non a quella fissa, per la particolare natura della rete mobile che è caratterizzata da una maggiore condivisione tra i clienti della parte di accesso radio. La rete DSL di Vodafone, pertanto, non è oggetto della Fair Usage Policy.

Infine condividiamo con i Clienti la necessità di avere visibilità del volume di traffico effettuato. Per questo stiamo lavorando ad un sistema di ‘alerting’ che avviserà il Cliente quando sta per raggiungere una soglia sensibile che potrebbe, se superata, portare alla applicazione delle regole di "utilizzo corretto". In ogni caso, è già da oggi possibile contattare gratuitamente il servizio Clienti per conoscere la quantità di dati già utilizzati."
Mostra altro
Highlighted
New Entry
Infine condividiamo con i Clienti la necessità di avere visibilità del volume di traffico effettuato. Per questo stiamo lavorando ad un sistema di ‘alerting’ che avviserà il Cliente quando sta per raggiungere una soglia sensibile che potrebbe, se superata, portare alla applicazione delle regole di "utilizzo corretto". In ogni caso, è già da oggi possibile contattare gratuitamente il servizio Clienti per conoscere la quantità di dati già utilizzati.

Il volume di traffico effettuato non c'entra nulla: la velocità è schizofrenica. Lo sa benissimo chiunque utilizzi la Key.
Dopo che sei stato limitato una volta non vai più come prima. Nemmeno se non scarichi più.
Lo ripeto (l'ho già scritto in altri topic e sinceramente mi sono rotto di ripostarlo dovunque... chi è interessato si vada a cercare nei topic relativi alla "questione" limiti e velocità): nel mese di aprile ho movimentato circa 12 GB di traffico. Al che, punito e pentito, smetto completamente di scaricare... uso la Key solo per navigare... con volumi che non raggiungono 1 GB/mese: un'ora di navigazione movimenta circa 50 MB di traffico (ormai sono diventato un esperto!). Da maggio viaggio a velocità (sarebbe meglio dire lentezze) ridicole (vedere il post sopra e le decine di altri in vari topic). Il 28/6, dopo quasi 2 (due) mesi di blocco, ritorna la velocità "normale": 3.7 Mb/s in download e 1.47 Mb/s in upload.
2 (due) mesi = 60 giorni!
Mi dico... finalmente, dopo 2 mesi (perché? sono stato cattivo il doppio?), mi hanno ridato quello per cui pago.
Invece, il giorno dopo, torno a 0.23 Mb/s in download e 0.10 Mb/s in upload: vado in depressione (cosa avrò mai fatto?).
Invece il 30/6 e 31/6 tocco vette mai raggiunte, con picchi di 5.52 Mb/s in download e 1.54 Mb/s in upload.
Mi dico... il 28 sarà stato un caso... mi hanno sbloccato... in fondo sono stato bravo... non scarico più!
Oggi alle 21.00 non riuscivo nemmeno a collegarmi alla pagina dello Speed Test.
Adesso (un'ora e 3 sessioni dopo) ci sono riuscito:
Già che ci sono ne faccio un'altro:
Allora, Signor Paolo Di Domenico, Responsabile Regolamentazione Mobile, sono bloccato oppure no?!?
Intanto che voi "lavorate ad un sistema di 'alerting' lo sa che noi PAGHIAMO?
E soprattutto, cosa avrà mai fatto di tanto brutto da meritare 2 (due) mesi di blocco?
Ovviamente di tutto quanto ho scritto ho i report degli Speed Test, che non posto perché non ho tutte queste ore di connessione da sprecare (con una "15 ore" a queste velocità è già tanto se riesco a scaricare la posta!). Ormai faccio lo Speet Test ad ogni connessione...
Scrivo tutto questo per dire quello che ho già scritto all'inizio di questo topic: FANNO QUELLO CHE VOGLIONO!!!
Non esiste nessun criterio! Tanto meno regole!
Un volta che sei nella black list... sei fregato.
Mi dispiace veramente perché utilizzo connessioni mobili Vodafone dal 2005, prima con Internet Box e poi con la Key (che mi sono comprato al prezzo intero di 199 €!)... non sono abbonato: ho una ricaricabile... aspetto solo di finire il credito per passare ad un altro operatore... non avrà la copertura di Vodafone ma almeno costerà la metà!
E mi porto via anche il contratto del palmare.
Della serie: come perdere un cliente!
Contenti voi... contenti tutti!
p.s.: non tocco nemmeno l'argomento delle sessione "sparite" come per magia... all'inizo pensavo fosse un errore ma ho scoperto che succede anche ad altri e sempre più spesso!
Mostra altro
Highlighted
New Entry
La questione da dire è che se uno sottoscrivere l'offerta flat ( che non ha limiti di traffico ) e a 10 GB c'è il limite mi sembra un pò un grande contro senso! A questo punto dovrebbero dire che la flat ha un limite di 10 GB oltre i quali il mese successivo vai alla velocità del GPRS! Anche qui sarebbe da dirgli, dato che ho una flat, imposto un download manager lo metto a scaricare continuamente file da internet o genero traffico e comunque vada saturo la rete. Questa limitazione è sbagliata perchè se ho una flat non importa il tempo di connessione perchè tanto scaricare in un giorno o in 2 non mi cambia la vita. Poi sarebbe anche da criticare un'affermazione di Vodafone, cioè che indicano che tutto quello che passa sulla rete non viene censurato o limitato. Questo non è veritiero perchè se ti colleghi in rete HSPA hai tutte le porte chiuse in entrata, quindi limiti la possibilità di utilizzare in modo trasparente la connessione. Purtroppo le connessioni in connettività hanno questo problema e non sono paragonabili alla rete cablata, però se vuoi lanciare un'offerta flat dovresti prima di tutto potenziare la rete, o meglio, aumentare il numero di ripetitori in modo da permettere a più persone di collegarsi contemporaneamente e sfruttare a pieno la banda disponibile. Mettere dei filtri è solo un modo per arginare il problema, però se tutti i clienti caricassero insieme la pagina di google la rete si collasserebbe ugualmente e cosa fai blocchi tutti i clienti a velocità irrisorie che ora mai, con quelle velocità, non riesci nemmeno a caricare la pagina di Google?? La soluzione è solo nell'investimento nel potenziamento della rete l'unica soluzione è quella...purtroppo!
Mostra altro
New Entry
A me i vostri tecnici hanno risposto che il limite dipendeva dalla durata delle connessioni, inviandomi tanto di contratto che prevedeva la limitazione in caso avessi superato le 20 ore mensili (pago 100 ore...più il free week-end...). In ogni caso io sono stata bloccata su tutto il traffico pur scaricando circa 9,5 GB a bimestre, non al mese... Comunque ora ho disdetto senza pagare la penale (aspetto ancora di vedere la fattura prima di brindare), ma ho dovuto rompermi nuovamente le scatole per trovare un altro operatore, ho perso 3-4 mesi con una connessione lenta, ma pagata al pieno lo stesso, ho dovuto effettuare almeno 20 chiamate al 190, spendere i soldi di una raccomandata, di due fax... nonché tutto il tempo perso per queste cose.... se lo dicevate prima che queste erano le regole della Internet Key invece di pubblicizzare "navighi in libertà" col cavolo che la attivavo! Ma è palese che il motivo per cui non avete chiarito da subito questi punti è stgato proprio questo: vi siete accapparrati buona parte del mercato delle chiavette prima dei concorrenti e prima di avere una rete adeguata. Per fortuna sono fuori e con mio sommo rammarico, dopo 11 anni in Omnitel-Vodafone, appena potrò sposterò anche telefono e telefonino, non perché il servizio in questo caso non funzioni, ma per principio e per non correre rischi di restare di nuovo fregata dalla vostra mancanza di chiarezza Saluti
Mostra altro
Highlighted
New Entry
Io uso poco la connessione mobile, visto anche che dove abito/lavoro è lentissima, ma la "fair usage policy" è "fair" solo per gli operatori. Il concetto di base direi che sia "io ti vendo un servizio che posso mantenere solo se la gente non lo usa". Se uno "usa" il servizio che ha acquistato viene punito. Il tutto mi sembra poco "fair", indipendentemente da chi sia l'operatore che mette i paletti. Il tutto è anche più ridicolo se si pensa al "traffic shaping" sul P2P fatto da operatori adsl che agli inizi dello sviluppo di queste linee hanno potuto costruirle anche grazie a chi voleva scaricare dati da Emule e simili. Mi sembra tutto una grande ipocrisia.
Mostra altro
Highlighted
New Entry
Ciao a tutti! Spero di postare nella sezione adatta....se così non fosse, mi scuso in anticipo :XD: Ho notato da pochi giorni che nel sito Vodafone, sono riportate nella sezione Offerte internt le "Informazioni sulla qualità del servizio e regole per l'uso consapevole della banda larga Mobile Vodafone", e nella prima nota di tutte le offerte c'è scritto questo: (spero di poterlo postare)
"L'effettiva velocità di connessione a 7.2 Mbps dipende dalla capacità e dal grado di congestione della rete. Verifica la copertura Broadband nella tua zona. Vodafone salvaguarda la qualità del servizio dati a vantaggio dei clienti per consentire a tutti di navigare su Internet in libertà e senza problemi. Per questo motivo Vodafone potrà limitare la velocità di connessione per quelle applicazioni che permettono lo scambio di file di grandi dimensioni e che quindi possono congestionare la rete (ad es. peer to peer e file sharing). Queste limitazioni, solo in orari di picco di traffico (tra le 7 e le 22) e solo per il tempo necessario, prevedono una velocità massima di 128Kbps in invio (upload) e una velocità massima di 64Kbps in ricezione (download). Inoltre, qualora i clienti superino la soglia di 10 GB di traffico in un mese, Vodafone potrà applicare, per i 30 giorni successivi, le stesse limitazioni sulla velocità anche alle altre tipologie di applicazioni/traffico internet. Per informazioni dettagliate sulle condizioni di utilizzo dei servizi Internet in mobilità, clicca qui.
Trovo che la Vodafone faccia bene ad esporre per motivi di trasparenza queste limitazioni, ma, ho sottolineato in rosso una cosa che non mi è chiara e volevo appunto chiedere a voi del lab 2 cose: 1) dalle 22 alle 7 invece che succede? Le limitazioni non ci sono? Vuol dire che i p2p funzionano?? purtroppo non posso sperimentarlo io perchè, lavorando di notte non uso mai internet dalle 22 in poi...ma sono comunque interessato... 2) qualcuno ha un idea di cosa può significare "solo per il tempo necessario"?
Vi ringrazio in anticipo Davide
Mostra altro
Utenti online
Attualmente online: 25 membri 413 ospiti
Diamo il benvenuto ai nuovi membri della community:
4g arrow-right main_icn_Chevron_down main_icn_Chevron_left main_icn_Chevron_right main_icn_Chevron_up main_icn_Close google-plus-thin main_icn_Menu social-facebook social-google-plus social-linkedin social-twitter social-youtube main_icn_Community_or_Foundation