Menu Toggle

Vodafone Community

Smartphone e Mobile Wi-Fi

Recesso contratto sim non attivato

New Entry

IL 3 Gennaio 2019 ho sottoscritto un contratto Vodafone per telefonia mobile presso il Vodafone Store di Genova – Via XX settembre 241. Nel contratto ho chiesto anche la portabilità del mio numero di telefono (3284258851). Ho pagato 35€ comprensive di 25€ di ricarica e 10€ costo della Scheda SIM (in allegato la transazione bancaria)

Mi è stata consegnata una scheda SIM e mi è stato detto che

  • avrei ricevuto a breve il contratto via email

  • il passaggio a Vodafone sarebbe avvenuto entro 3 giorni.

 

Il 10 gennaio 2019, non avendo ricevuto nessuna comunicazione via email, non essendoci stato nessun passaggio di operatore e non essendo più a Genova chiamo il 190 per avere spiegazioni: mi viene detto che devo contattare il negozio Vodafone di Genova del quale però non sanno il recapito telefonico; l'ultima operatrice del 190 dalla quale sono stato richiamato per assistenza mi dice che avrei “sbagliato a sottoscrivere il contratto in una città dove non risiedo”.

 

L'11 Gennaio 2019 riesco a contattare il negozio Vodafone di Genova tramite messaggeria di facebook, alla mia richiesta sul motivo del ritardo l'operatore mi dice:

  • “Non sappiamo indicarle il motivo. Non vediamo la.motivqzione di rifiuto della portabilità. Ci dispiace. Le invieremo al più presto la copia del contratto firmato.”

Chiedendo come poter risolvere la situazione l'operatore mi risponde:

  • “Purtroppo non è possibile gestire telefonicamente questo tipo di problematica. La invitiamo a tornare a trovarci per verificare e perfezionare la richiesta di portabilità. A presto!”

Chiedendo come poter risolvere a distanza l'operatore mi dice che

  • “Allora può recarsi nel centro Vodafone più vicino ? Sicuramente le daranno una mano e saranno a sua disposizione per rigestire la richiesta di portabilità.”

Informando che mi trovo in montagna e non ho la possibilità di recarmi presso un Vodafone Store e chiedendo cosa potrebbe succedere se dovessi tardare a recarmi presso un negozio Vodafone, l'operatore mi risponde:

  • “Nulla, semplicemente continueranno a scalare i soldi dal suo credito”

 

Vorrei chiedere il recesso dal contratto e il riaccredito dei 35€ a fronte della riconsegna della scheda SIM mai utilizzata e non attivata, come confermatomi da operatore telefonico del 190 per i seguenti motivi:

  • a tutt'oggi 11 Gennaio 2019 non ho ricevuto nessun contratto via email;

  • il negozio Vodafone di Genova, pur avendo i miei riferimenti (numero di cellulare e indirizzo email), non mi ha mai comunicato nulla;

  • il negozio Vodafone, pur a conoscenza di un disservizio non causato da me non ha interese ad attivarsi per la risoluzione della problematica;

  • il 12 gennaio (domani) il mio operatore attuale preleverà i soldi dal mio credito per l'utilizzo mensile della scheda SIM

Mostra altro
3 RISPOSTE 3
SuperUser

Ehm... la richiesta non va fatta sul forum (che non è un canale d'assisitenza) ma tramite 190, Twitter o FB, usando i link in fondo a questa pagina.

E' vero che i soldi non fanno la felicità, ma in limousine si piange meglio!
Mostra altro
New Entry

Non era una richiesta di recesso ma di consiglio.

 

In ogni caso ho inviato tutto tramite pec.

Mostra altro
Highlighted
SuperUser

@visualdrome0  ha scritto:

Non era una richiesta di recesso ma di consiglio.

 

In ogni caso ho inviato tutto tramite pec.


Avendo letto “Vorrei richiedere il recesso del contratto e il rimborso dei 35 euro...” ho pensato che chiedessi sul forum una cosa che, purtroppo, qui non si può avere. 

E' vero che i soldi non fanno la felicità, ma in limousine si piange meglio!
Mostra altro
Utenti online
Attualmente online: 10 membri 182 ospiti
Diamo il benvenuto ai nuovi membri della community:
4g arrow-right main_icn_Chevron_down main_icn_Chevron_left main_icn_Chevron_right main_icn_Chevron_up main_icn_Close google-plus-thin main_icn_Menu social-facebook social-google-plus social-linkedin social-twitter social-youtube main_icn_Community_or_Foundation